Il nord-est dell'isola di Sardegna

Il nord-est dell'isola di Sardegna
Il nord-est dell'isola di Sardegna, circondato da un mare splendente turchese e isole piccole e grandi, costituisce la regione storica della Gallura, con le sue bizzarre formazioni rocciose, le sue colline, e una maestosa catena montuosa. In questo territorio possiamo ancora trovare incantevoli villaggi in zone a volte incontaminate.

Guardando verso il mare, il paesaggio della costa gallurese è vario: acqua verde smeraldo, spiagge di sabbia fine, baie e fantastiche formazioni rocciose che grazie all’azione del vento e del mare, mostrano la loro bellezza ai visitatori. Uno fra questi, il Principe Aga Khan, nel 1960, dopo aver scoperto la piccola area costiera tra Cala Razza di Giunco ​​e la baia di Poltu Quatu decise di fondare quella che sarebbe diventata la Costa Smeralda. In pochi anni, la Costa Smeralda divenne il paradiso di stelle del cinema e personalità importanti.

La Costa Smeralda è il posto perfetto per godersi l'esclusività, il lusso e il resort. Da anni essa è il posto perfetto per godersi l'esclusività e il lusso e non sfigura di fronte a mete più blasonate come Malaga, la Costa Azzurra, Monaco e Sanremo grazie al suo incomparabile mare blu turchese, le sue insenature mozzafiato e il suo lusso ineguagliabile.

Ritornando verso l’interno, possiamo ammirare una natura incontaminata, assieme ad affascinanti e deserte terre di nessuno ancora oggi impenetrabili: Qui, una fitta macchia, la roccia fragile e nuda, formano affascinanti formazioni che ricordano in alcune aree un paesaggio lunare.

Pubblicizzati in ogni guida turistica, ma ancora da esplorare e scoprire sono la possente catena montuosa del Limbara - dove tra pietra sughero è possibile camminare intorno a boschi di roverella, grotte e valli fluviali profondamente incise- ma anche la piccola città affascinante di Tempio Pausania situata ai piedi del Limbara. La piccola e idilliaca capitale della Gallura si sviluppa soprattutto nel centro storico con viali di granito locale. Il cuore della città batte per le strade e le grandi piazze del centro: da Piazza Gallura a Via Roma, da Piazza Don Minzoni a Via Manno e da Piazza Purgatorio a Via Monti Masa. Rinomata per le sue fonti d’acqua, Tempio è la meta ideale per rilassarsi nelle giornate di calura estiva.

Per chi è interessato al turismo storico, può visitare la casa di Giuseppe Garibaldi, l'eroe del risorgimento italiano, che sorge sull’isola di Caprera. Da qui è possibile visitare tutto il parco Nazionale della Maddalena con le sue acque cristalline. Più a ovest possiamo invece trovare Santa Teresa di Gallura un borgo di poche migliaia di abitanti, caratteristico e privilegiato grazie alla sua posizione a pochi passi dalla Corsica. Sia per gli amanti del mare che della montagna, il nord est della Sardegna rappresenta quindi un territorio ideale per trascorrere le proprie vacanze. Le ville ideali invece sono: Villa Camelie, Villa Lara d'Oriente: villa con piscina a Budoni, Villa Chloè.
Back to top

Ricevi le nostre novità!

Iscriviti per ricevere email esclusive sulle nostre nuove ville, offerte, e idee vacanza.